FILE AUDIO mp3

Negli anni Novanta, ma forse anche negli anni Ottanta, Massimo Donà suona con THE INEVITABLES (con Matteo Lucchesi, Maurizio Trionfo, Tullio Tombolani e Massimo Del Rio, e, alla voce, Cristiana Curti…. un gruppo di New Wave tipica di quegli anni). Riportiamo qui di seguito tre brani registrati LIVE… non ricordo più dove.

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUeENkXzh6dURrNzA

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUZVZRdUVid2hHR0U

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUY2RCLXFmSUJ1SFU

Nel 2001 Massimo Donà regista un cd (titolo: CANTA GI) con il gruppo italo-senegalese “TAM TAM SENE” diretto da Abdoulaye Sene (con il leader suonano anche Alberto Guariento, Daniele Cimitan, Eugenio Maniero, Mark Smith e Matteo Toso). Riportiamo qui di seguito alcuni brani tratti da quel CD.

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUWkRwMTZRMUpGRVU

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUbzFJanhrbGZLOUE

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUdUlMdThXSVp0TTQ

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUakdkTy1NUE1PN0k

Il 2 settembre 2003 a Venezia, in Campo Pisani, il Massimo Donà Quintet (Francesco Bearzatti al sax, Lele Rodighiero alle tastiere, Nicola Sorato al basso e Davide Ragazzoni alla batteria) si esibisce con Tony Pagliuca (ex “Orme”) all’organo Hammond e al Moog, in una rielaborazione jazz (a firma di Massimo Donà) di ” Pictures at an exhibition ” (di Mussorgsky). Il progetto, nato su proposta di Tony Pagliuca, segna per Massimo Donà un’importante svolta – è infatti la prima volta che, con il suo quintetto, si avventura nell’universo del Progressive Rock – di cui Pagliuca è stato ed è ancora uno dei protagonisti principali, almeno in Italia. L’opera del compositore classico russo era infatti già stata proposta con arrangiamenti inediti da Emerson, Lake and Palmer alcuni anni prima; ossia, dal gruppo principe del Progressive anglosassone di quegli anni (gli anni Settanta). Questi sei file “raccontano” cosa è successo quella sera…

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUX0NfOEFZSW9QNkE

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUQmVxMlRKRXQ5ajQ

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUbUVaTXpCWTVWajA

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUX3FZYkNMdmZhRVk

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUdC00MThFQWlCeDA

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUTXUxZ2RYV0lZYWc

In questa occasione Massimo Donà si esibisce al Village di MARGHERA con il gruppo TANTRA di Bebo Baldan… la musica è una miscela che dalla musica berbera giunge al rap… una commistione di generi e atmosfere ordinata e composta dalla potenza alchemica di BEBO BALDAN. Siamo tra la fine del Ventesimo e l’inizio del Ventunesimo secolo.

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUQzlFZTBLVGk1QTg

Massimo Donà, Nicola Sorato e Davide Ragazzoni in concerto il 25 settembre 2002.  Il brano eseguito è CALIGOLA’S SONG.

https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUUmNVMVdITnhKN1k

Conferenza di Massimo Donà. Il contesto è costituito da un convegno dedicato al PARMENIDE di Platone, che si è tenuto il 17 marzo 2004. La manifestazione era stata organizzata da alcuni studenti della Statale (tra cui il giovane Erasmo Storace) negli spazi dell’Università Statale di Milano, ed ha visto la partecipazione di Massimo Donà, Massimo Cacciari, Vincenzo Vitiello e Carlo Sini.

https://drive.google.com/file/d/0B_h40W_E-DPUYnJUNUlaNTQya0U/view?usp=sharing

 

Massimo Donà Quintet LIVE (UBI JAZZ 2002) con Bearzatti, Rodighiero, Sorato e Ragazzon: il brano eseguito in quel giugno del 2002 a MIRANO (VE) è: “E QUINDI” (la cui versione in studio si trova in “FOR MILES AND MILES” – Caligola Records 2003)
https://drive.google.com/open?id=0B_h40W_E-DPUODdub2kyMndoM1k

Massimo Donà intervistato su LEOPARDI e LA MUSICA.

Leopardi decodificato (20Mb)

Per ascoltare una versione inedita di SPRITZ (arrangiamento di Massimo Donà e Lele Rodighiero) clicca qui di seguito: